" Amarcord d' un ROSS "

Sangiovese di Romagna superiore Riserva

€ 16,00

acquista
disponibile subito
  • Trerè
    Azienda agricola TreRè, produttori di Albana e Sangiovese di Romagna

    by SOS Vino

Tra la narici traspiro un pieno ventaglio di profumi,dal tabacco biondo,more,amarene,confettura di durone al farmi accarezzare nel palato dolcemente da un setoso tannino,di buon corpo.
Promosso a pieni voti!

Con arrosto di vitello e patate al forno!
Anno 2013
Cantina Trerè Romagna
Regione Emilia-Romagna
Denominazione Sangiovese di Romagna Doc
Tipo uva Sangiovese 85% Cabernet sauvignon 15%
Quantita ettaro 80 q.li
Grado alcolico 13,5%
Vendemmia Manuale a fine settembre
Affinamento 12 mesi in barriques
Sistema di allevamento Cordone speronato e Guyot
Eta Vigneti 18 anni
Altezza Vigneti 180 mt
Zona Vigneti Faenza Ravenna
Terreno Limoso di medio impasto
Formato cl 0,75
Occasioni Formaggi Stagionati, Selvaggina

Trerè Romagna

Faenza Ravenna

http://morenatrere.com/

Cinquant’anni di storia e di grande passione per la vite: la filosofia dell’Azienda Agricola Trerè si riassume in questo semplice ma profondo concetto. L’Azienda è situata sulle bellissime colline di Faenza e il suo principale obiettivo è quello di perseguire costantemente la qualità dei suoi prodotti. La storia dell’Azienda Trerè risale al 1960, quando Valeriano Trerè - dopo aver lavorato come fattore per diverse famiglie proprietarie terriere - decise di acquistare dalla Curia i primi 14 ettari di terreno del podere denominato “Saccona” e di mettersi in proprio. Dieci anni dopo, la figlia Morena si innamorò della viticoltura e si iscrisse a un corso di Enologia nella scuola di Agraria di Faenza. Nel 1974 si diede inizio all’imbottigliamento dei primi vini, fino a quel momento venduti solo sfusi. Nella seconda metà degli anni Novanta anche il figlio di Morena, Massimiliano, affascinato da una nuova idea tutta incentrata sul turismo enogastronomico, si avventurò nell’azienda come terza generazione. Oggi Trerè è un’Azienda con 35 ettari di vigna, per una produzione di circa 200 mila bottiglie annue. I sistemi di allevamento sono in prevalenza Cordone speronato e Guyot; la densità di impianto è di 5 mila piante per ettaro. La produzione di vini, DOC e DOCG, è caratterizzata per il 70% da uve rosse e per il 30% da uve bianche. Dal 1997, l’Azienda Trerè è anche un agriturismo, immerso nel verde e dotato di piscina, in cui gli ospiti vengono accolti nel suo ristorante tipico e  in camere, appartamenti e suite. Uno dei punti di forza, per quanto riguarda l’immagine dei prodotti, è il restyling delle etichette dei vini Trerè: colori e tratti sono decisi, forti, iconografici e immediati; insomma, un impatto materico che ha lo scopo di riconoscere al vino il valore di essere esso stesso il frutto di un’arte.

scopri tutti i vini di questa cantina

Altri prodotti che potrebbero interessarti